Seleziona una pagina

Scoprire

Vittoriale degli italiani – Gardone Riviera

A 1 ora da Garda, raggiungibile con auto e traghetto, e a 1 ora da Verona.

Una visita suggestiva: la dimora eclettica e monumentale di Gabriele D’annunzio. Il Vittoriale è un complesso fatto di edifici, vie, piazze, imbarcazioni, giardini, corsi d’acqua,  piccoli laghi e un teatro all’aperto, costruito a partire dal 1921, a Gardone Riviera, sulla riva bresciana del lago di Garda. D’annunzio l’ha progettato insieme all’architetto Gian Carlo Maroni, a memoria imperitura della “vita inimitabile” del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima Guerra Mondiale.

Informazioni
Orari di apertura: sempre aperto ad eccezione di lunedì di novembre – dicembre – gennaio, giorni  24 – 25 dicembre, 1 gennaio).

Info e orari: www.vittoriale.it

Grotte di Catullo – Sirmione

Salve, o bella Sirmione, gioisci del tuo signore; e gioite voi, o Lidie onde del lago. (Caio Valerio Catullo)

A 40 minuti da Garda, raggiungibile con auto e traghetto e a 40 minuti da Verona.

L’area archeologica delle Grotte di Catullo conserva al suo interno i resti di una delle maggiori ville residenziali dell’Italia settentrionale. Collocata in una posizione eccezionale, sulla punta della penisola di Sirmione, domina dall’alto dello sperone roccioso l’intero bacino del Lago di Garda. La villa è circondata da uno storico uliveto composto da oltre 1500 piante (alcune di età stimata tra i 400 e 500 anni). All’interno dell’area archeologica, dal 1999 è aperto il piccolo ma rilevante Museo archeologico di Sirmione, che espone reperti provenienti dal territorio e da alcuni siti del basso Garda. A partire dal Rinascimento le strutture sono state chiamate “Grotte di Catullo” a indicare i vani crollati, poi coperti dalla vegetazione, nei quali si poteva entrare come in cavità naturali.

Informazioni

Isola del Garda

L’Isola del Garda è situata sulla sponda bresciana del Lago di Garda, a poche braccia d’acqua da San Felice del Benaco. Oggi deve il suo fascino alla straordinaria villa in stile neogotico veneziano (progettata dall’architetto Luigi Rovelli nei primi del 1900): un’imponente costruzione armonica, ricca di particolari architettonici sorprendenti.

Ai suoi piedi terrazze e giardini all’italiana scendono fino al Lago. La vegetazione attorno è rigogliosa, ricca di piante locali, essenze rare e fiori unici. Per gli appassionati di botanica e di giardini: sulla terrazza inferiore, in riva al Lago, si trovano molti alberi da frutto: limoni, peri, melograni, ulivi, aranci, pompelmi, fichi d’India. Ci sono diverse varietà floreali: rose della Cina rosate, rose Lady Hillingdon, rose Banksia gialla, valeriana, bouganvillea e molti altri esemplari di grande bellezza. La parte più suggestiva e selvaggia si trova nella zona pianeggiante, con cipressi, querce caduche, cedri, pioppi, lauri, abeti e pini di varie specie. 

Informazioni
La visita guidata (italiano, inglese e tedesco) dura 2 ore, con un drink di benvenuto. Informazioni e prenotazioni: www.isoladelgarda.com

Parco Giardino Sigurtà – Valeggio sul Mincio

A 30 minuti da Garda e a 20 minuti da Verona.

Il Parco Giardino Sigurtà è un parco naturalistico di 60 ettari: si trova a Valeggio sul Mincio, a 35 minuti da Garda. Molto conosciuto, è stato premiato come “Parco più bello d’Europa” nel 2015 e “Parco più bello d’Italia” 2013.

Parco Giardino Sigurtà ospita molte attrazioni naturalistiche e storiche: nei mesi di marzo e aprile si possono ammirare un milione di tulipani (si tratta della fioritura più importante d’Italia e la più ricca del Sud Europa); il viale delle rose, che da maggio a settembre accoglie 30.000 rose rifiorenti; uno straordinario labirinto, moltissimi specchi d’acqua e immensi prati verdi.

Informazioni
Informazioni e orari: www.sigurta.it

Villa Romana – Desenzano del Garda

A 40 minuti da Garda e a 30 minuti da Verona.

L’area archeologica si compone dei monumentali resti di Villa Romana, portati alla luce a partire dagli anni ‘20 del 1900. La villa di Desenzano la più importante testimonianza delle grandi villae tardo antiche che si può ammirare nell’Italia settentrionale: si distingue soprattutto per le eccezionali pavimentazioni a mosaico. All’interno dell’area archeologica, oltre a un’ampia zona verde, si trova l’Antiquarium, che espone una ricca selezione dei materiali provenienti dalla Villa.

Informazioni

Castello Scaligero – Malcesine

A 20 minuti da Garda e a 40 minuti da Verona.

Il Castello Scaligero di Malcesine è un bellissimo castello medievale (la rocca sembra essere di origine più antica) costruito su uno sperone di roccia e affacciato sul Lago. Reso celebre anche dai disegni e dalle descrizioni fornite da Johann Wolfgang von Goethe, nel suo Viaggio in Italia. Allo scrittore è dedicato anche un museo (Sala Goethe) dove sono esposte le immagini del Lago e del Castello realizzate durante il suo soggiorno, con tutti i colori del territorio. Il Castello ospita anche un Museo di Storia Naturale del Garda e del Baldo, e un Museo della Pesca.

Informazioni
Informazioni e orari: www.visitmalcesine.com

Limonaie sul Garda

Le origini delle serre di limoni, note anche come “giardini ornamentali”, risalgono al 1700, quando la coltivazione di agrumi è stata introdotta anche sul Lago di Garda, con la costruzione di gigantesche “serre” esposte verso sud-est, circondate su tre lati da alte muraglie. Erano fatte di pilastri bianchi, fissati su ripiani terrazzati, per sostenere una fitta orditura di travi in legno, assi e vetrate, che proteggevano i limoni dal freddo in autunno e inverno.

La coltivazione e la crescita dei limoni è stato un piccolo miracolo botanico, reso possibile dal lavoro ingegnoso di marinai diventati anche giardinieri, capaci di creare per gli agrumi quei terrazzamenti che hanno scolpito il paesaggio dell’Alto Garda, da Salò a Limone. Quattro di queste limonaie sono visitabili (costo del biglietto di ingresso 2€) e offrono un bellissimo panorama, per la loro vicinanza alle rive del Lago.

  • Limonaia del Castel a Limone sul Garda
  • Limonai del Tesol a Limone sul Garda
  • Limonai Villa Borghi a Limone sul Garda
  • Limonaia Pra dela Fam a Tignale

La Riviera dei Limoni si estendeva da Limone a Salò, ma troverete una Limonaia anche sulla sponda veronese del lago: si tratta dell’orto interno al Castello di Torri del Benaco.