La notte magica di San Giovanni

La notte magica di San Giovanni

La notte tra il 23 e il 24 è una delle notti più magiche dell’anno, in cui si prepara l’acqua di San Giovanni. Una misticanza di fiori ed erbe spontanee immerse, dopo il tramonto, in una bacinella piena d’acqua. La mattina del 24 si lavano mani e viso in un rituale purificatore per corpo e spirito. La magia è legata al solstizio d’estate, che segna l’inizio della bella stagione, quando il sole è al suo massimo e infonde alla natura forza e vigore.